Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Annone Veneto una comunità in guerra (1915-1918)

Alba edizioni, 2019 – 128 pagine, Daniele Ceschin, ISBN 8899414467

14,00
14,00

Disponibile su richiesta, contattaci

La Grande Guerra irrompe nel Veneto orientale dopo la rotta di Caporetto. Ma le comunità locali sono immerse nel conflitto fin dalla primavera del 1915. Con i morti, gli orfani, le vedove, le madri di guerra, i mutilati. Storia, prima che memoria, poi fissata nel dopoguerra su lapidi di pietra. Annone Veneto non fa eccezione. Nel 1917 i suoi abitanti vengono travolti dall’invasione austro-ungarica che diventa subito occupazione militare. Un anno di cattività in cui, a parte i profughi fuggiti oltre il Piave, il resto della piccola comunità annonese conosce la violenza del nemico, i saccheggi, il lavoro coatto, la fame, il passaggio di migliaia di soldati e di centinaia di civili sfollati dalla zona di guerra. Un mondo capovolto che alla fine del conflitto deve fare i conti con la ricostruzione di un tessuto sociale, l’instabilità amministrativa, i danni e i risarcimenti di guerra.

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione daniele ceschin o di Alba Edizioni