Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Cinematografo cerebrale

Alba edizioni, 2020 – 56 pagine, Edmondo De Amicis, ISBN 9788899414542

4,90
4,90

Disponibile su richiesta, contattaci

Racconto pubblicato il 1° dicembre 1907 sul settimanale milanese “L’Illustrazione Italiana”

Il Cavaliere (come lo chiamavano in casa le persone di servizio) accompagnò fino all'uscio la moglie e le figliuole, che andavano al teatro, poi rientrò nella sala da desinare, s’adagiò sur una poltrona davanti al camino, incrociò le mani sul petto, e pensò:

- Come farò ad ammazzare queste tre ore?

Da molti anni non gli era più accaduto di dover risolvere una difficoltà di quella natura. Il lavoro dell’ufficio, le faccende di casa, le cure maritali e paterne e gli amici e i giornali gli avevano sempre occupata la giornata così pienamente ch'egli non si ricordava d’essere stato mai un’ora, come si suol dire, solo con se stesso, e non sapeva perciò che cosa fosse il pensare per pensare, senza uno scopo determinato, e tanto meno l’analizzare i propri pensieri, il fare spettacolo della propria mente a se medesima. I giornali, quella sera, gli aveva già scorsi, di legger libri non aveva l’abitudine, e il sonno non gli veniva che verso la mezzanotte. Pensò dunque che il miglior modo di passare quelle tre ore fosse quello di non pensare a niente.

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione coriandoli o di Alba Edizioni