Massimo Toffanin, funzionario di banca in pensione, si dedica ora a ricerche di storia contemporanea. Socio fondatore e presidente del Centro studi onorevole Sebastiano Schiavon, ha organizzato vari convegni, seminari, concorsi per studenti di scuole secondarie, mostre fotografiche d’epoca e concerti di musica della prima guerra mondiale. Ha curato diversi Quaderni di storia e pubblicato “Sebastiano Schiavon – lo strapazzasiori”.