Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Vito Favero

Alba edizioni, 2018 – 140 pagine, Alberta Bellussi – Tiziana Favero

15,00
15,00

Disponibile su richiesta, contattaci

Vito Favero

Gli aspetti pubblici e più conosciuti del ciclista professionista, attivo a cavallo degli anni Cinquanta e Sessanta, ma anche quelli più intimi e famigliari.

Vito Favero conobbe l’anno di grazia nel 1958 quando fu protagonista al Tour de France, indossando per sei giorni la maglia gialla e abbandonandola solo alla penultima tappa a beneficio del lussemburghese Charly Gaul, vincitore della corsa.

Sempre nel ’58 Favero disputò il mondiale su strada, vinto da Ercole Baldini, classificandosi al quarto posto. In sette anni di carriera con le maglie della Bottecchia, l’Atala e la Torpado, Favero si aggiudicò una decina di gare e di circuiti, fra i quali due tappe del Giro d’Italia (la Pescara-Napoli nel ’57 e la Genova-Torino nel ’59) e una al Tour de France (la Metz-Namur nel ’59).

Appesa la bicicletta al chiodo, divenne imprenditore di successo e campione di bocce.

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione storie a pedali o di Alba Edizioni