Stavolta l’abbiamo combinata grossa!

pubblicato in: Altro | 0

micro-350x350La giuria di qualità di Microeditoria, la 13a rassegna nazionale della piccola e media editoria in programma a Chiari (Brescia) dal 6 all’8 novembre, ha assegnato due riconoscimenti alla nostra giovane casa editrice.

I due riconoscimenti arrivano grazie a  questi titoli pubblicati:

  1. Il 29nne giornalista veneziano Giulio Serra ritirerà il Premio Giovani della sezione narrativa per il suo romanzo “Nel Nordest la mafia non esiste“, ambientato a Pordenone e incentrato sulla corruzione negli appalti per l’edilizia pubblica. “Nel Nordest la mafia non esiste”, che gode della prefazione di don Luigi Ciotti, presidente di Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie,
  2. ha ottenuto anche il marchio di qualità al pari del saggio “Gino Bartali. 100 anni di leggenda” coordinato da Giacinto Bevilacqua con contributi del gotha del giornalismo e della narrativa sportivi (Marco Ballestracci, Giancarlo Brocci, Claudio Gregori, Paolo Matteo Maggioni, Gianni Mura, Marco Pastonesi)

 

I riconoscimenti saranno assegnati sabato 7 novembre, alle 10, in Villa Mazzotti a Chiari.

 

 

In meno di tre anni di attività Alba edizioni è già diventata una realtà

riconosciuta a livello nazionale.

Grazie a tutti gli autori, lettori, librai e collaboratori!