La Grande Guerra e i trattati di pace prima e dopo il conflitto

Due guerre mondiali non servono a smentire una considerazione conclusiva: i rapporti internazionali devono avere una base pattizia.

Al di fuori di questa non esiste speranza di pace. Non è difficile costatare che né le conferenze dell’Aia (1899 e 1907) né il trattato di Versailles (1919) raggiunsero l’obiettivo di mantenere la pace ma è innegabile che in queste sedi venne avanti una complessa collaborazione di meccanismi per evitare i conflitti.

  • OTELLO BOSARI - La Grande Guerra e i trattati di pace prima e dopo il conflitto
  • Alba edizioni, 2017 - 142 pagine, 14€
  • ISBN 9788899414191