La fiaba e l’educazione religiosa

La fiaba e i miti costituiscono una via prioritaria per cogliere l’inconscio individuale e collettivo poiché il linguaggio intuitivo utilizzato dalla fiaba appartiene al patrimonio culturale di tutti i popoli.

 

Secondo il noto studioso Bettelheim, la fiaba può essere utilizzata in chiave pedagogica per valorizzare l’ES del bambino, ma anche per educarlo alla dimensione religiosa.
Di conseguenza le favole, compresi i racconti natalizi, possono offrire al bambino un clima rassicurante e accogliente, contribuendo alla sua formazione spirituale.

 

La fiaba e i miti costituiscono una via prioritaria per cogliere l’inconscio individuale e collettivo poiché il linguaggio intuitivo utilizzato dalla fiaba appartiene al patrimonio culturale di tutti i popoli.

Secondo il noto studioso Bruno Bettelheim, la fiaba può essere utilizzata in chiave pedagogica per valorizzare l’ES del bambino, ma anche per educarlo alla dimensione religiosa.

Di conseguenza le favole, compresi i racconti natalizi, possono offrire al bambino un clima rassicurante e accogliente, contribuendo alla sua formazione spirituale.

Nel Vangelo di Giovanni si legge che “In principio era il Verbo”. Con questa frase, la Parola viene messa al primo posto nell’ordine della creazione. Si tratta di una Parola che crea.

Anche la parola umana supera la dimensione di segno linguistico volto a designare e connotare la realtà. La parola può evocare significati inaspettati, aprire varchi, come afferma il filosofo Martin Heidegger in “Essere e tempo”, può restituire la vita spirituale o rappresentarla, può evocare chi siamo e costituire la nostra identità.

La parola pertanto, come sostiene la scrittrice Susanna Tamaro, ha la forza del seme che penetra nel terreno e cresce, ramifica, produce frutto. Così è per la parola della favola.

Le storie possono essere utilizzate per parlare di Dio al bambino, ma è il linguaggio stesso della fiaba che apre a orizzonti trascendenti.

La fiaba, secondo Mircea Eliade, è irruzione del sovrannaturale nel mondo, è una proiezione di immagini e significati nella realtà spazio/temporale.

  • DANIELA DOSE
  • La fiaba e l'educazione religiosa
  • Alba edizioni, 2018 - 64 pagine, 10€
  • ISBN 9788899414436