A Est, oltre il mare

Sono nato in una bella località di mare, Brussa di Caorle, da una famiglia di contadini con appresso sempre i bagagli per partire verso altri lidi di campagna.
A Brussa sono cresciuto fino a 11 anni, quando ci siamo trasferiti nel comune di Portogruaro.
Sono un disabile, entrato in tarda età nel mondo del lavoro, precisamente come collaboratore scolastico.
È da quando avevo 15 anni che ho iniziato a scrivere, pensieri filosofici e versi poetici, partoriti dalla mia fantasia.

Durante il percorso della mia vita, tanto tortuoso e disagevole, ho perso tanti componimenti e altri li ho regalati per fare contenta qualche persona. In cuor mio, tuttavia, è sempre bastato un semplice sorriso per andare avanti a testa alta.

Questi sono i miei scritti. Li pubblico da buon cittadino affinché le future leve operino il bene senza dover avere i bagagli appresso come me.

 

  • ARDEMIO BANZATO - A Est, oltre il mare
  • Alba edizioni, 2017 - 114 pagine, 10€
  • ISBN 9788899414238